Seleziona una pagina

Può evocare scenari da spy story, ma in realtà KPI (Key Performance Indicator) non ha nulla di segreto o macchinoso. In economia aziendale è un indice di performance che illumina lo stato di salute della tua azienda e del tuo piano marketing. Non mi riferisco a semplici “mi piace” sulla pagina facebook o profilo instagram o a condivisioni dei contenuti che hai postato, bensì a informazioni salienti, precise, capaci di fotografare uno status quo.

Ad esempio: se il tuo traffico passa da facebook o qualsivoglia canale alla tua pagina web, per analizzarlo dovrai guardare il rapporto tra visualizzazioni e numero di mail (contatti) ottenute. Dopo aver valutato il tasso di conversione, dovrai controllare quanti di quei contatti hanno chiesto informazioni su prodotti, azienda, servizi. Ecco un altro indicatore. Di queste persone interessate a saperne di più, quante hanno fatto un passo ulteriore chiedendo un preventivo? E quante, di quelle che hanno chiesto il preventivo, hanno infine acquistato?

Quando a parlare sono i dati

Questo sì che è uno schema di analisi parlante. Ti dice in che direzione ti stanno portando i tuoi sforzi. Puoi anche semplificarlo togliendo dei passaggi, ma il succo non cambia. È la metrica di questo schema a indicarti il guadagno che ottieni dopo aver messo mano al portafoglio. In base ai dati raccolti sai che se investi 1000 euro ne guadagni 10mila. Il resto, like, condivisioni, interazioni, è puro divertimento, robe di contorno. Il marketing parla di programmazione chiara, di cifre, di spesa e guadagno in rapporto tra loro. 

Per poter giustificare a livello economico qualsiasi investimento, non può mancare un’analisi del genere. Attraverso un rapporto costi – benefici, le Kpi misurano gli effetti delle azioni e ti fanno capire cosa migliorare, identificano quello che funziona e quello che non funziona, ti danno riscontri tangibili sul lavoro svolto, svelano le falle presenti nel sistema che hai messo in piedi.

Accedi Gratis al Gruppo Facebook “Vendere online con testa”
Perché dovresti far parte del nostro Gruppo Facebook dedicato al Marketing e alla Vendita?
Perché potrai allenarti, ricevere feedback degli altri iscritti, accedere alle nostre dirette live, ricevere materiali esclusivi, fare business networking e molto altro…e in omaggio check-up Gratuito online“Lo stato di salute del Tuo Marketing” – Riceverai un set di domande e successivamente riceverai via video Personalizzato lo stato di salute del tuo marketing e come procedere con consigli pratici da applicare Subito.
(INIZIERAI SUBITO A VENDERE ONLINE CON SUCCESSO!) ACCEDI QUI’

ultima modifica: 2019-03-05T10:22:25+00:00 da Matteo Barberi

Pin It on Pinterest

Shares
Share This