Seleziona una pagina

La coerenza prima di tutto

Il principio di coerenza vale anche nel marketing. Anzi, a maggior ragione nel marketing, visto che a giudicare le tue azioni è un ampio pubblico. Ma prima di addentrarci nei meandri della comunicazione e delle strategie di vendita, vediamo in che modo questo concetto si intreccia con la vita di tutti i giorni.

Cialdini docet

Per spiegare i meccanismi della persuasione, che molto ha a che fare con la coerenza, faccio riferimento a Robert Cialdini, psicologo statunitense e professore di Marketing all’Arizona State University, e al suo modellobasato su 6 principi psicologici che tutti, in modo più o meno consapevole, applichiamo quando prediamo delle decisioni.

Il secondo di questi principi è, appunto, impegno e coerenza: “Quando facciamo una scelta o prendiamo una posizione, dobbiamo poi comportarci coerentemente”.

Cioè: nel momento in cui ci impegnamo a fare qualcosa, questo qualcosa influenzerà le nostre decisioni, la percezione che abbiamo di noi e che gli altri hanno della nostra persona. Di fatto, nel corso della nostra vita, cerchiamo sempre di mantenere una coerenza tra quello che diciamo e quello che facciamo. Stesso discorso se stabiliamo degli obiettivi. Per riuscire a ricordarli e a rispettarli li rendiamo pubblici, magari anche sul profilo social.

Parliamo di te: riuscirai a raggiungere nel modo auspicato i compiti ricevuti in riunione solo quando li condividerai o pubblicherai. Se ne parlassi solo col collega, la percentuale di riuscita sarebbe del 14%, se invece li rendessi manifesti a tutta la comunità, questa percentuale salirebbe a 47. Il solo fatto di palesarli fa in modo che l’impegno profuso sia maggiore. Pena laperdita della reputazione.

Nel quotidiano di solito funziona così, mentre nel mondo funnel? Cosa significa essere coerenti? Resta connesso e lo scoprirai!

Non perderti il ns. evento gratuito 11 aprile a Milano 
“Rilancia il tuo business in 3 mosse”. ISCRIVITI SUBITO https://milano.marketing-facile.it/registrazione_corso

A presto

Matteo Barberi, l’allenatore del marketing

ultima modifica: 2019-03-28T15:38:20+00:00 da Matteo Barberi

Pin It on Pinterest

Shares
Share This